l’Italia cede alla Serbia nonostante un grande Stefanini. Mercoledì gli ottavi di finale – OA Sport

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:


Seconda sconfitta consecutiva per l’Italia agli Europei Under 20 in corso di svolgimento tra Tel Aviv e Ramat Gan, in Israele. Gli azzurri sono finiti ko contro la Serbia con il punteggio di 73-69, il che li relega al terzo o al quarto posto nel girone B in base dell’andamento del match di stasera tra Ucraina e Israele. In ogni caso, agli ottavi di finale, in programma mercoledì, l’avversaria sarà una tra Turchia e Francia. Per i ragazzi di coach Andrea Capobianco non bastano i 27 punti di un ottimo Gabriele Stefanini e i 12 e 10 rimbalzi di Guglielmo Caruso, mentre a quelli di Oliver Popovic tornano buoni i 25 con 13 rimbalzi di Marko Pecarski, alla miglior partita fino ad ora, e gli 11 di Stefan Momirov.

Inizio importante per la Serbia, che prende subito la via della fuga in gran parte grazie a Pecarski, che mette subito le cose in chiaro contro Caruso per il 6-0. Pajola riporta sotto l’Italia praticamente da solo con sei punti di fila (8-6), poi è Stefanini a prendersi sulle spalle gli azzurri con otto punti di fila, comprese un paio di notevoli triple (13-14). Dopo un paio di ribaltamenti di fronte e tanta lotta, il primo quarto si chiude sul 20-19 a favore dei serbi.

Dopo due minuti e mezzo di secondo periodo in cui la palla fa fatica a entrare su entrambi i fronti, è la Serbia a sbloccarsi, mentre l’Italia non riesce più a trovare soluzioni offensive di buon livello. Miskovic prima e Momirov poi firmano il temporaneo +8 serbo, che ritorna anche sul 34-26 con due liberi di Pecarski. Tocca a Stefanini e Miaschi riaccendere l’Italia, che torna a -2 con una buona regia di Pajola (del quale, però, ai 4 assist fanno da contraltare le 3 palle perse). Pur se gli azzurri restano a contatto, l’ultima parola spetta a Pecarski dall’angolo, con la tripla di fronte alla propria panchina che significa 41-36 all’intervallo.

L’Italia rientra meglio dagli spogliatoi, tant’è vero che con un parziale di 3-9 raggiunge il 44-45 con Pajola che pesca Ebeling per la schiacciata del vantaggio. Il vero duello, però, lo mettono in scena Stefanini e Pecarski, con gli azzurri che raccolgono triple anche da un ottimo Sarto e i serbi che rispondono con Simovic. La formazione allenata da Popovic si riprende un leggero, ma costante vantaggio. Sulla sirena arriva una gran circolazione di palla azzurra, con Miaschi che penetra e scarica fuori per Ebeling, che serve nell’angolo Sarto, il quale segna con il piede sulla linea dei tre punti, rendendo così il tiro da due: si entra negli ultimi dieci minuti sul 58-55 a favore della Serbia.

Si ritorna a realizzare molto poco nella fase iniziale dell’ultimo quarto, tant’è vero che per quasi quattro minuti ci sono solo due punti di Morgillo cui risponde Pecarski. A cinque minuti dal termine la Serbia scappa via con due triple ben costruite per Vulikic prima e Uskokovic poi, ma non riesce mai ad uccidere davvero la partita, concedendo infinite volte all’Italia la possibilità di ritornare sotto e resistendo solo con un buon atteggiamento nella metà campo difensiva. Stefanini prova ancora a riavvicinare gli azzurri, ma è tardi: la Serbia vince per 73-69 e, come l’Italia, attende il match tra Ucraina e Israele di stasera per capire chi affronterà negli ottavi di finale.

SERBIA-ITALIA 73-69 (20-19, 41-36, 58-55)

SERBIA – Miskovic 8, Uskokovic 10, Marjanovic, Vulikic 10, Tadic, Simovic 5, Jovicic 2, Pecarski 25, Stajcic 2, Dordevic ne, Matic ne, Momirov 11. All. Popovic

ITALIA – Stefanini 27, Palumbo 3, Zampini ne, Pajola 8, Caruso 12, Valentini, Serpilli ne, Ebeling 4, Miaschi 4, Morgillo 2, Sarto 9, Poser. All. Capobianco

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

[email protected]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FIBA Official Website / Eurobasket Under 20 fiba.basketball



Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Leave your comment