Open Fiber porta a Molfetta rete Internet da un giga al secondo

Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

 

Centro e periferie saranno infatti coperte da una rete di telecomunicazioni a banda ultra larga capillare, in grado di assicurare a cittadini e imprese accesso al web a prestazioni inedite. Una accelerazione digitale evidenziata nella convenzione stipulata tra il Comune di Molfetta e l’azienda, patto che favorisce la realizzazione di una infrastruttura in modalità FTTH (Fiber To The Home, cioè la fibra ottica stesa fin dentro casa) l’unica in grado di restituire velocità di connessione al web fino a un Gigabit al secondo e latenza inferiore ai 5 millisecondi.

Il progetto stilato per Molfetta, per limitare il più possibile l’impatto degli scavi e gli eventuali disagi per la comunità, prevede il riuso di cavidotti e infrastrutture di rete già esistenti: l’infrastruttura integralmente in fibra ottica si estenderà, infatti, per poco più di 130 chilometri, 61 dei quali realizzati attraverso il riutilizzo di reti aeree e interrate già presenti in città.

Come nei cantieri aperti in tutta Italia, gli scavi saranno comunque effettuati privilegiando metodologie innovative e a basso impatto ambientale. “Una rete integralmente in fibra ottica – spiega Falgarini – permette di abilitare servizi a prova di futuro che vanno a beneficio dell’intera collettività: la telemedicina, il telelavoro, l’educazione a distanza, l’industria 4.0, la videosorveglianza ad altissima definizione, la domotica, l’Internet of Things sono solo alcuni degli esempi possibili. Siamo quindi di fronte a passaggio fondamentale verso la Gigabit Society che l’amministrazione comunale di Molfetta ha immediatamente recepito. L’intervento è del resto interamente a carico di Open Fiber, senza alcun tipo di esborso per le casse pubbliche”.



Registrazione Domini Web Hosting


MICROchip

MICROchip
Registra qui il tuo Dominio:

Leave your comment